Lha fama da città medievale di Falaise et de son castello non più da fare. Iesisteperò un luogo, più riservato, che ha avuto un ruolo determinante nella storia della Normandia: la fontana di Arlette! Fu a questa fontana che Roberto il Magnifico, allora duca di Normandia, vide per la prima volta Arlette, che sarebbe poi diventata la madre dell'illustre Guglielmo il Conquistatore.

Fontaine d'Arlette

La fontana di Arlette: le origini di Guglielmo il Conquistatore 

Roberto il Magnifico, allora duca di Normandia, amava trascorrere del tempo nel città medievale di Falaise. La leggenda narra che fu durante un soggiorno nel borgo fortificato, di ritorno da una battuta di caccia, che vide per la prima volta Arlette, figlia di un mercante di pellicce. Si sarebbe perdutamente innamorato di lei nel momento in cui l'avesse vista lavare il bucato alla fontana in Val d'Ante.

Sebbene sposato, Robert porterà Arlette dalla sua castello. Questo accetterà ma richiederà comunque di entrare a cavallo e attraverso la porta d'ingresso!

Durante la loro prima notte insieme, Arlette verrà svegliata da un sogno. Vi vide un albero uscire dal suo corpo e salire molto in alto verso il cielo. Assicurerà a Robert che l'ombra di questo albero copriva tutta la Normandia. Quest'ultimo lo vedrà quindi come un felice presagio. Pochi mesi dopo quella notte, nascerà un bambino. Il giovane duca lo chiamerà poi Guillaume, soprannominato il Bastardo. 

La fontana oggi

Fontaine d'Arlette dans le Val d'Ante à Falaise

Prendendo in prestito il Circuito dei Bastioni, puoi scoprire questo luogo emblematico di Falaise. Restaurato negli anni '50, un affresco rievoca l'incontro tra i genitori di Guglielmo il Conquistatore. Roberto il Magnifico, appollaiato sul suo cavallo, osserva Arlette lì, mentre lava il bucato in compagnia di altre signorine.

Vera storia o leggenda romantica, la Fontaine d'Arlette è oggi parte integrante della storia normanna. Molti visitatori accorrono ogni anno per venire ad ammirarlo.

per arrivarci

La fontana di Arlette
Luogo chiamato Val d'Ante
14700 FALSO

02 31 90 17 26

Calcola il mio percorso